BW&BF

domenica 13 ottobre 2013

Ti amerò per sempre. La scienza dell'amore - Piero Angela (2005)

"Innamorarsi veramente significa entrare in una dimensione del tutto differente, cambiare pianeta. Significa spostare il baricentro della propria vita e orbitare intorno a un nuovo punto di riferimento.I riflettori della nostra mente illuminano un'unica immagine: quella di lei (o di lui)."
Piero Angela

RECENSIONE
Chi di voi fosse abbastanza "anziano" da ricordare i programmi di Piero Angela prima di Superquark, ad esempio La Macchina Meravigliosa, potrà ben immaginarsi come possa essere un libro monografico sull'amore scritto dal famosissimo giornalista e divulgatore scientifico torinese.
Ti amerò per sempre è infatti l'analisi approfondita dal punto di vista scientifico di tutto ciò che accade nel nostro corpo (sia per gli uomini che per le donne) quando ci si innamora, quando ci si bacia e quando si fa l'amore.
Solo Piero Angela forse poteva riuscire in un'impresa come questa: rendere scientificamente chiaro e razionale qualche cosa che razionale non è, come l'amore, senza comunque far perdere all'argomento quel fascino che attrae ognuno di noi e che ci porta, almeno una volta nella vita, ad innamorarci.
Questo saggio però non ci spiega solamente i meccanismi che fanno scattare "quel qualcosa" nel nostro cervello o nel nostro corpo, ma può essere anche un ottimo spunto per migliorarci, riconoscendo alcuni errori molto comuni e frequenti nel rapporto di coppia ed aiutandoci ad evitarli o superarli, in modo da vivere serenamente la nostra vita amorosa.
Un piccolo gioiello in dodici capitoli da regalare e leggere insieme a chi si ama, o da leggere da soli per puro piacere personale, ma sicuramente consigliato a chiunque, sia ai romanticoni come me, sia ai più cinici. Perché comunque siate, l'amore colpisce tutti, prima o poi.

BW

Nella nostra libreria:
Piero Angela
Ti amerò per sempre. La scienza dell'amore
ed. Oscar Mondadori
199 pag.