BW&BF

martedì 17 settembre 2013

Una giornata nell' antica Roma - Alberto Angela (2007)

 "Un universo sorprendente e irripetibile nella storia, che conosceremo esplorando una giornata qualsiasi. Diciamo così: un martedì di 1892 anni fa..."
Alberto Angela

RECENSIONE
Roma è una città che da sempre ha esercitato un notevole fascino su moltissime persone in tutto il mondo: le sue piazze, i palazzi, le sue splendide chiese, i grandiosi monumenti...
Quando si pensa a Roma, però, solitamente il primo pensiero va a quella che è stata senza dubbio la più grande e gloriosa civiltà mai esistita nell'antichità e che ancora oggi ha pochi eguali. Un impero che riuniva gli scenari più disparati, dai torridi deserti africani fino alle gelide foreste del Nord Europa, e dove al centro di tutto c'era la capitale ed i suoi abitanti.
E chi non ha mai sognato di poter disporre di una macchina del tempo per poter vedere com'era veramente la vita a quell'epoca, aldilà delle immagini stereotipate e spesso anche poco credibili che ci vengono proposte dai kolossal  hollywoodiani tanto in voga negli ultimi anni?
In questo bellissimo saggio finalmente tutto ciò è possibile. Con Alberto Angela nelle vesti di vostro personale Cicerone potrete esplorare ogni angolo dell'Urbe nel periodo del suo massimo splendore, ovvero sotto il dominio dell'imperatore Traiano, nel 115 dopo Cristo.
Trascorrerete un'intera giornata, dall'alba fino a tarda notte, in giro per la città e potrete ammirare le bellezze e le miserie della Roma Imperiale.
Ad ogni capitolo corrisponde un determinato momento della giornata, ad esempio al mattino presto scoprirete come facevano colazione i Romani, come si vestivano e come si acconciavano i capelli le matrone o quali prodotti di bellezza usassero. Più tardi potrete passeggiare per il Foro Boario, il gigantesco mercato del bestiame, e vedere come venivano condotti gli affari oppure andare a contemplare i magnifici Fori Imperiali. Dopo uno spuntino in una delle numerose popinae, le capostipiti dei nostri bar, dove ascolterete gli ultimi pettegolezzi ed anche qualche freddura "spinta", farete un salto alle terme, appuntamento irrinunciabile per ogni Romano che si rispetti. Vi inoltrerete nei vicoli malfamati della Suburra e vivrete i combattimenti nel Colosseo, raccontati con un'enfasi che vi darà davvero l'impressione di essere presenti sugli spalti. Assisterete ad uno spettacolare banchetto e così via fino al capitolo conclusivo dove, a notte inoltrata, avrete l'occasione di capire come veniva vissuto il sesso allora e che abitudini avessero sotto le lenzuola i nostri predecessori.
E' uno stile, quello di Alberto Angela, leggero ed al contempo molto appassionante senza quella spocchia e pesantezza che a volte purtroppo contraddistiguono i testi che trattano questo tipo di argomenti. Usando un linguaggio comprensibile a tutti, ma mai ordinario, caratteristica questa che ha indubbiamente ereditato dal padre, l'autore riesce davvero a proiettare chi legge per le strade della capitale dell'Impero, descrivendone alla perfezione l'atmosfera, l'ambiente e persino i profumi che si respiravano in quei giorni.
Concludendo, si tratta di un libro veramente molto interessante consigliato a chi, come me, è appassionato di storia antica ma anche (e soprattutto) a chi non è abitualmente avvezzo a questo genere di letture.


BF

Nella nostra libreria:
Alberto Angela
Una giornata nell'antica Roma - Vita quotidiana, segreti e curiosità

ed. Rai Eri / Oscar Mondadori
331 pag.