BW&BF

martedì 4 febbraio 2014

La faccia nascosta della luna - Carlo Lucarelli (2009)

"Che esista una faccia nascosta della luna lo sappiamo, ce l'hanno detto anche i Pink Floyd.
[...] Esiste una faccia nascosta delle stelle?
Di sicuro esiste una faccia nascosta delle star."
Carlo Lucarelli

RECENSIONE
La faccia nascosta della luna trae il suo titolo dall'omonimo album dei Pink Floyd, The Dark Side of the Moon. E in effetti, non poteva essere più azzeccato: questo libro infatti parla del lato oscuro delle celebrità, non importa se della musica o del cinema.
Il saggio si divide in quattro sezioni, a loro volta contenenti diversi capitoli, ciascuno di poche pagine. 
Nella sezione Morti misteriose l'autore parla di alcuni clamorosi casi di celebrità la cui causa di morte non convince, non quella ufficiale perlomeno, e racconta le varie teorie alternative.
In Simpathy for the Devil (altra celebre citazione musicale) affronta l'argomento scottante del Satanismo e del rapporto talvolta molto stretto che alcune celebrità hanno con questo culto.
Con Scena del crimine poi Lucarelli torna all'argomento della morte, talvolta delle celebrità e talvolta per mano loro, e anche in questo caso le morti sono misteriose, anche se il mistero non sta più nel tipo di morte (suicidio? omicidio? incidente?) quanto nel movente, piuttosto che nel colpevole.
Lo scrittore emiliano conclude poi il libro con L'isola dei famosi, dove spiega la teoria di alcuni secondo la quale diverse celebrità (Jim Morrison, John Lennon, Elvis, Marilyn Monroe e James Dean) non siano in realtà mai morte, ma abbiano simulato la propria fine per fuggire proprio alla loro vita da celebrità e ricostruirsi una nuova esistenza lontana dai riflettori.
La faccia nascosta della luna si discosta un po' quindi dal classico saggio di Lucarelli, pur mantenendone lo stile inconfondibile. É vero, sempre di misteri si parla; ma quando il protagonista di un mistero non è una persona qualunque ma una star, un VIP, forse questo diventa ancora più misterioso.
Un libro molto interessante, soprattutto se siete appassionati cinefili o amanti della musica. Perché in fondo dobbiamo ammetterlo: il lato oscuro della luna è sicuramente quello più intrigante.

BW 

Nella nostra libreria:
Carlo Lucarelli
La faccia nascosta della luna. Storie di delitti e misteri tra musica, cinema e dintorni
ed. Einaudi Stile Libero Big
218 pag.